bordo piscina con masselli autobloccanti

La scelta della pavimentazione per esterni deve tenere conto di variabili diverse rispetto a quelle per interni, e deve valutare soprattutto criteri funzionali, oltre che estetici.

È quindi fondamentale tenere in considerazione la destinazione d'uso, individuando il materiale che meglio si adatta al contesto e alle condizioni climatiche dei contesti nei quale viene inserito.

Approfondiamo insieme quali prodotti possono essere maggiormente indicati per la pavimentazione del bordo piscina e le zone solarium

Quali sono le carattestiche più importanti che deve avere una pavimentazione posata sul bordo piscina?

Innanzitutto è importante che il prodotto risponda a due caratteristiche: essere antiscivolo, e permettere di ottenere una pavimentazione continua, per incrementare l’accessibilità, la fruibilità e la sicurezza della stessa.

L’area piscina è una zona che solitamente è pedonale, per cui è possibile utilizzare prodotti con spessore ridotto, a partire dai 4 cm, proprio perché non è sottoposta a carichi pesanti.

Perchè scegliere Betonella®?

Betonella®, inoltre, risponde a tutte le caratteristiche che sono importanti quando si progetta una pavimentazione esterna: è drenante, antiscivolo, antigeliva, resistente ai carichi, agli agenti atmosferici e agli sbalzi di temperatura. Ha una bassa propensione alle muffe e alle macchie, è durevole e di facile manutenzione.

Progettando un bordo piscina, anche l'attenzione all'aspetto estetico non va trascurato per ottenere un risultato che ben si integra con lo spazio circostante.

Anche in questo caso le diverse colorazioni e finiture dei masselli autobloccanti permettono di rispondere ad ogni gusto estetico.

Piscina5

Quali sono i prodotti Betonella® più indicati per il bordo piscina?

Prodotti indicati per il bordo piscina possono essere Piastra 50 o Piastra Wood, lastre particolarmente adatte a zone pedonali, disponibili in varie colorazioni, che con il loro formato permettono di ottenere realizzazioni di grande impatto visivo ed emozionale.

Anche i prodotti della linea Corso®, grazie allo speciale procedimento di martellinatura a cui vengono sottoposti, sono ideali per le zona piscina e uniscono la bellezza della pietra naturale a spacco alla robustezza dell’autobloccante. L’accentuata rugosità della superficie aumenta l’effetto antiscivolamento, conferendo un maggiore grip alla pavimentazione.

Per ultimare in maniera ottimale la pavimentazione dei bordo piscina si consiglia la stuccatura con sabbia polimerica, come Sabbiablock Plus, che consente di fugare la pavimentazione in modo rapido e solido, impermeabilizzando le fughe.

La sigillatura in sabbia polimerica rende il pavimento particolarmente resistente, contrastando la formazione di erbacce e il deterioramento delle fughe, agevolando così la manutenzione dell’area intorno alla piscina.

Piscina2

Piscina4

Piscina3